image image

Industria 4.0

è sinonimo di “smart factories”, aziende dove grazie alla digitalizzazione si è passati dalla manifattura centralizzata a quella decentralizzata grazie alla facilità con cui oggi possono comunicare le macchine e le persone, anche fisicamente distanti, perché interconnessi.
La recente trasformazione, che ha interessato in molti comparti il sistema economico mondiale, impone alle aziende di adattarsi alle nuove condizioni e di evolversi cogliendo le opportunità e ricercando configurazioni innovative. Questa evoluzione-rivoluzione ha ovviamente interessato anche il settore delle moderne costruzioni di legno. In tale ambito HOLZBAU 4.0 vuole essere un valido riferimento per chi intende relazionarsi con un’azienda moderna, rapida nei riscontri, snella nelle procedure, competitiva nei servizi, competente nella tecnica delle costruzioni in legno.
L’azienda utilizza le nuove tecnologie per innovare prodotti e servizi attraverso una gestione speciale delle relazioni con i clienti, i fornitori ed i collaboratori basandosi sugli strumenti digitali più avanzati ma conservando un’attenzione particolare agli aspetti umani ed emozionali troppo spesso trascurati nell’era industriale 3.0 dei computer e dei robot che ha finito per considerare troppo spesso le persone come numeri.
Grazie alla tecnologia ed alla sua struttura open l’azienda lavora in rete con i più moderni siti di produzione d’Europa, con i progettisti più qualificati e con le migliori squadre di montaggio, libera da vincoli geografici, fisici ed affrancata dalla rigidità tipica dell’impostazione classica delle strutture produttive. Una smart factory quindi, che attraverso una perfetta combinazione di “fisico” e di “digitale” in connessione tra loro, opera con intelligenza ed empatia al servizio del cliente garantendo la produttività e la qualità richieste dall’era 4.0.

close